Dal 21 al 24 aprile “Oltre le spighe” a Modica: degustazioni, percorsi, laboratori, mercatini

spighe pane

Dal 21 al 24 aprire torna a Modica la manifestazione ” Oltre le Spighe” promossa dalla cooperativa Oltre la Luna,  con il supporto di vari sponsor. Giunta alla sesta edizione Oltre le Spighe propone quattro intere giornate per ritrovare le proprie origini scavando nella storia dei grani antichi, alla scoperta del gusto ma anche del territorio. La città del barocco patrimonio dell’Umanità famosa per il suo cioccolato , diventa in questa occasione anche la città del pane avviando contemporaneamente dei percorsi educativi e culturali per i più piccoli ma anche turistici per quanti vorranno aderire ai laboratori del pane di casa e a quelli del cioccolato, o ancora agli speciali “Vicolando vicolando”, cioè le splendide passeggiate culturali per conoscere da vicino i monumenti segretamente custoditi tra i vicoli e le “vanedde” dell’antica città. Si comincia la mattina del 21 aprile, con replica il 22, quando nell’atrio comunale saranno coinvolte le scolaresche attraverso un progetto di vera e propria educazione alimentare con la possibilità di impastare le farine e degustare il pane. Inoltre in collaborazione con il Corfilac, sarà possibile “spunzari u pani” nel latte fresco. Il 23 e 24 aprile “Oltre le spighe” si apre ai turisti e alla città proponendo oltre ai laboratori di pane e di cioccolato di Modica in abbinamento anche le degustazioni di prodotti tipici. Durante la quattro giorni sono numerose le iniziative collegate al tema. Venerdì mattina 22 aprile Salvatore Curcio di “Storie di Grani”, alla presenza di esperti provenienti da varie parti della Sicilia, si confronterà a Palazzo della Cultura sul tema “Il viaggio di Chicco – alla scoperta del percorso che porta il grano dalla semina alla tavola”. Nel pomeriggio la chiesa madre San Pietro, a partire dalle 18,30, ospiterà invece la conferenza di padre Antonello e del prof. Maurizio Assenza sul pane come dono attraverso il racconto dei missionari. Tra le iniziative in programma anche alcune conversazioni in salotto come quella in programma sabato a mezzogiorno con lo chef Accursio Capraro e il pasticciere Antonio Pitino che parleranno dell’uso delle farine e dei grani antichi tra salato e dolce. Vanno infine ricordati i due convegni in programma sempre sabato. Il primo alle 9,30 al Palazzo della Cultura a cura della cooperativa Equa-Azione su “La coorte del benessere, per l’agricoltura della qualità e la tutela della salute” e il secondo, nel pomeriggio alle 18,30 alla Fondazione Grimaldi con l’intervento della prof.ssa Marcella Burderi sulla “Sacralità del rito” durante la preparazione del pane. Per informazioni è possibile contattare il numero 3392032427 o visitare la pagina facebook di Oltre La Luna.
www.scoprimodica.it