Gli artisti Ignazio Monteleone e Giuliano Macca insieme per una performance live dedicata all'amore

Una performance artistica per diffondere attraverso la pittura il concetto dell’amore. Accadrà venerdì prossimo 25 marzo attraverso un’iniziativa straordinaria promossa da due artisti modicani: Ignazio Monteleone e Giuliano Macca. Nella storica via Grimaldi, nello spazio antistante il caffè Hemingway di Modica. Gli artisti dipingeranno 30 opere di piccolo formato che saranno vendute ad un prezzo simbolico di appena 20 euro, con lo scopo di diffondere il concetto d’amore durante la serata. Una performance inedita e dal forte valore simbolico che sarà ripresa in diretta dalle telecamere per poi creare una sintesi da diffondere sui canali social. Le opere che non saranno vendute verranno distrutte. Perché? Perché l’amore, quando non viene corrisposto, è un sentimento che fa male e dunque va rimosso. Allo stesso modo le opere che narrano l’amore se non saranno acquistate saranno “cancellate”, distrutte per sempre ma con l’obiettivo di ricordare con maggiore passione quegli attimi, proprio come avviene con l’amore. In verità sono già numerose le richieste d’acquisto delle opere che saranno realizzate (nei fatti si è già superata la previsione delle 30 opere) proprio per l’importanza degli artisti protagonisti. Ignazio Monteleone è uno degli artisti più noti ed affermati dell’area iblea mentre Giuliano Macca, giovane e promettente artista modicano, è allievo del maestro Michele Cossyro e vive a Roma dove si è laureato con il massimo dei voti all’Accademia di Belle Arti e dove proprio in questi mesi si sta occupando dell’ideazione della scenografia per un cortometraggio al Teatro Eliseo. Appuntamento dunque venerdì 25 marzo a partire dalle ore 19 fino all’una di notte.

locandina performance